CDI - Centro Diurno Integrato - Fondazione Casa Serena

CDI

Centro Diurno Integrato

Il CDI è un servizio semiresidenziale rivolto a persone anziane parzialmente autosufficienti o ad alto rischio di perdita della autonomia,
che hanno bisogno socio sanitario difficilmente gestibile al domicilio ma ancora tali da non richiedere il ricovero a tempo pieno in RSA.
Attraverso l’organizzazione della giornata in maniera costruttiva e divertente il Centro Diurno Integrato si prefigge di mantenere
e recuperare le residue capacità funzionali della persona anziana.

Il CDI di Brembate di Sopra è accreditato per 20 posti ed è aperto dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 17.30, è possibile anche la frequenza part-time

Anziani prevalentemente di età superiore ai 65 anni e in condizioni tali da raggiungere
il Centro Diurno Integrato, anche con un trasporto protetto.

Anziani soli, anche con un discreto livello di autonomia ma a rischio di emarginazione oppure inseriti
in un contesto familiare o solidale per le quali l’assistenza domiciliare risulta insufficiente o troppo onerosa. 

Anziani affetti da pluripatologie cronico degenerative, fra le quali anche la demenza senza gravi
disturbi comportamentali. 

L’interessato e/o i suoi familiari per frequentare il Centro Diurno Integrato devono:

Compilare ed inviare MODULO di RICHIESTA , la SCHEDA SANITARIA e la SCHEDA SOCIALE
disponibili direttamente da QUI oppure presso la portineria della RSA o al CDI.

Consegnare in portineria i moduli compilati oppure caricare i moduli QUI per inviare la documentazione.

Presenziare ad un colloquio, previo appuntamento, con la responsabile del servizio e il medico,
telefonando alla portineria al numero 035.620.120.

Verificata l’idoneità all’ammissione il nominativo verrà inserito nella lista d’attesa.

Referente del servizio
Dottoressa Irma Bejko

Domanda Ingresso

L’ingresso in RSA/CDI è gestito dal Servizio Accettazione/Accoglienza della Fondazione, che fornisce indicazioni e suggerimenti per l’orientamento,
secondo le normative nazionali e/o regionali. Il Servizio pianifica e organizza gli appuntamenti per le domande di inserimento in RSA/CDI, i colloqui
di approfondimento.

La lista d’attesa è gestita considerando la complessità sanitaria e la garanzia della continuità assistenziale, nonché la fragilità della rete sociale in cui vivono le persone che fanno richiesta di ricovero. La lista di attesa viene, altresì, definita sulla base della compatibilità delle condizioni di fragilità dell’ospite con l’organizzazione delle Unità operative di degenza.

Tempi medi di attesa per CDI 2 mesi

Il tempo medio di attesa indicato è in relazione alle condizioni di fragilità delle persone accolte nelle Unità di Offerta della Fondazione ed in considerazione del numero di posti letto accreditati.

Per fare richiesta di inserimento al Centro Diurno Integrato, si prega di scaricare:
la domanda di ingresso e le relative scheda sociale e sanitaria, quest’ultima dovrà essere compilata dal medico curante.
A seguire verrete contattati per effettuare un colloquio, previo appuntamento, con la responsabile del servizio ed il medico.

MODULI

Torna in cima